Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali
La Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali, già attiva nella XV legislatura, fu istituita con Deliberazione della Camera dei Deputati del 5 novembre 2008, con la finalità di indagare “sulle cause e sulle responsabilità degli errori sanitari nelle strutture pubbliche e private e sulle cause di ordine normativo, amministrativo,gestionale, finanziario, organizzativo, funzionale” che avevano determinato pesanti disavanzi sanitari in diverse regioni.
Composta da ventuno deputati, la Commissione fu presieduta da Leoluca Orlando fino al 10 luglio 2012 e, dopo le dimissioni dal mandato parlamentare di Orlando, da Cosimo Palagiano.
Dopo aver approvato quattro relazioni tematiche (Relazione sullo stato della sanità nella Regione Doc. XXII-bis, n. 1; Relazione sui punti nascita Doc. XXII-bis, n. 3; Relazione sul disavanzo della ASL 1 di Massa e Carrara Doc. XXII-bis, n. 4; Relazione sullo stato della sanità nella Regione Liguria Doc. XXII-bis, n. 5) ha approvato una Relazione finale (DOC. XXII-bis, n. 10) nella seduta del 22 gennaio 2013.
attività della commissione
componenti
Presidente
Leoluca Orlando
ITALIA DEI VALORI — IDV
Antonio Palagiano
ITALIA DEI VALORI — IDV
Vicepresidenti
Matteo Brigandì
LEGA NORD PADANIA — LNP
Massimo Polledri
LEGA NORD PADANIA — LNP
Segretari
Carmine Santo Patarino
POPOLO DELLA LIBERTA' — PDL
Nunzio Francesco Testa
UNIONE DI CENTRO — UDCPTP
vedi tutti