Commissione parlamentare d'inchiesta sulla condizione giovanile
La Commissione parlamentare d'inchiesta sulla condizione giovanile (monocamerale) è stata istituita con deliberazione della Camera dei deputati del 1 giugno 1988, con il mandato di accertare "le cause generali e le specifiche motivazioni di disagio sociale e culturale relativamente alla condizione giovanile".
Il termine dell’inchiesta, inizialmente fissato in un anno dalla costituzione, è stato successivamente esteso al 31 marzo 1991, con deliberazione della Camera dei deputati del 12 aprile 1990.
La Commissione si è costituita il 27 aprile 1989, con l'elezione del Presidente, Nicola Savino.
Ha approvato alcune relazioni sullo stato di avanzamento dei lavori e una Relazione conclusiva (relatore Savino), presentata il 29 marzo 1991 (Doc. XXII-bis, n. 2).
attività della commissione
componenti
Vicepresidenti
Pino Pisicchio
DEMOCRATICO CRISTIANO — DC
Segretari
Luciano Gelpi
DEMOCRATICO CRISTIANO — DC
Gianni Tamino
GRUPPO MISTO
vedi tutti